I Migliori Portasci del 2019 (Guida all'acquisto & Classifica)

miglior-portasci

Desideri avere un portapacchi per liberare l’abitacolo della tua auto dal mucchio di sci che occupa ogni centimetro del sedile posteriore? O vuoi un box per tetto in grado di ospitare tutto l’equipaggiamento e lasciare più spazio ai bambini? Con così tanti modelli in commercio, la decisione può essere difficile, ma il miglior portasci può davvero aiutarti a partire per le piste con il piede giusto!

Qui a ITSportMontagna vogliamo rendere più facile lo shopping delle tue attrezzature in modo da poter uscire e trascorrere più tempo sulla neve. Questa guida ti aiuterà a selezionare tra la miriade di opzioni disponibili il modello più adatto a te.

Qual è il miglior portasci?

Per sfruttare al meglio le tue avventure sugli sci, devi essere in grado di trasportare la tua attrezzatura  Hai un sacco di scelte quando si tratta di portasci auto, devi solo scegliere il tipo giusto. La decisione va presa sulla base di una serie di considerazioni, come ad esempio il tipo di auto che guidi abitualmente, il numero di sci o snowboard che hai la necessità di trasportare, l’intenzione che hai di togliere o meno la struttura al termine della stagione.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori portasci:

I 7 Migliori Portasci

1. Thule 739 – Xtender Portasci – Il migliore per struttura scorrevole

  • Progettato per 6 paia di sci o 4 snowboard, ha una struttura che scorre verso l'esterno dell'auto per facilitare il carico e lo scarico degli sci. In questo modo non è più necessario sporgersi sul tetto rischiando di sporcare gli abiti o graffiare l'auto. Il particolare design rialzato evita che gli attacchi degli sci tocchino il tetto, danneggiandolo. Gli ampi pulsanti permettono di aprire il portasci in un attimo, anche con i guanti. Serratura sci su portasci e portasci su barre portatutto. La larghezza di carico è di 60 cm. È omologato Tüv.
  • Caratteristiche chiave: Il carico e lo scarico di sci e snowboard è facilitato al massimo Non c'è il rischio che gli attacchi degli sci danneggino il tetto dell'auto Si apre in un attimo anche se si indossano i guanti Specifiche: Marchio: Thule Paia di sci: 6

2. Menabo Igloo Portasci Magnetico – Il migliore per rapidità di fissaggio

  • È un portasci e snowboard magnetico studiato per consentire una rapida installazione sul tetto dell'auto. Si smonta con altrettanta facilità. Non necessita di alcun equipaggiamento supplementare. Le sue dimensioni sono di 26 x 26 cm, con un'altezza di 13 cm. Risponde alle norme ISO 11154 - 4 relativo ai dispositivi porta carichi.
  • Caratteristiche chiave: Si monta e smonta con estrema facilità Non richiede alcun tipo di equipaggiamento extra Ha una struttura compatta Specifiche: Marchio: Menabo Paia di sci: 2

3. Fabbri Taco Portasci e Portasnowboard Magnetico – Il migliore per piastre di elevata tenuta

  • Questo modello magnetico consente di trasportare fino a tre paia di sci di tutti i tipi (anche carving) oppure due snowboard. Le piastre magnetiche di elevata tenuta garantiscono il trasporto sicuro anche in situazioni estreme. La doppia base magnetica favorisce l’applicazione su tetti particolarmente tondeggianti. Non rovina la vernice grazie alla protezione particolare delle piastre magnetiche. È completo di antifurto.
  • Caratteristiche chiave: Il trasporto è sicuro anche in condizioni estreme È adatto al montaggio anche su tetti tondeggianti Viene fornito completo di antifurto Specifiche: Marchio: Fabbri Paia di sci: 3

4. Gev 1610 Tasselli Portasci – Il migliore per prezzo interessante

  • Si tratta di una coppia di tasselli per 1 paio di sci, anche di tipo carving o da fondo. È destinato al montaggio su barre portatutto con larghezza massima 60 mm il kit è comprensivo di viti per il fissaggio diretto nella canalina delle barre.
  • Caratteristiche chiave: È adatto a tutti i tipi di sci Per barre portatutto con larghezza massima di 60 mm Viene fornito di tutti i componenti per il fissaggio Specifiche: Marchio: Gev Paia di sci: 1

5. Lampa N40011 Nordic King Portasci – Il migliore per resistenza alla corrosione

  • La confezione include una coppia portasci universali per 6 paia di sci oppure 4 snowboard. Completi di chiave antifurto, sono realizzati in lega di alluminio leggero e resistente alla corrosione. La speciale gomma epdm si mantiene morbida e performante anche in condizioni di freddo estremo. In dotazione vengono fornite anche le staffe per barre portatutto in acciaio (57 x 60 mm max) e i raccordi per barre portatutto in alluminio con profilo a "T" . Il prodotto ha l'mologazione Gs-Tüv.
  • Caratteristiche chiave: Realizzato in lega di alluminio, è leggero e maneggevole La gomma è performante anche in condizioni di freddo intenso Sono inclusi i componenti di motaggio Specifiche: Marchio: Lampa Paia di sci: 6

6. Menabo Portasci Da Barra – Il migliore per rapporto qualità prezzo

  • Il portasci da barra è realizzato in alluminio ed è adatto al trasporto di 6 paia di sci o 4 snowboard. È dotato di un sistema antifurto sia degli sci che dell'accessorio per una maggiore sicurezza di trasporto. Garantisce un'estrema facilità di carico grazie alla base scorrevole. Possibilità di fissaggio in cava utilizzando le viti in dotazione ed esterno con cavallotti a U.
  • Caratteristiche chiave: La base scorrevole facilita le operazioni di carico Offre la massima sicurezza del carico In dotazione vengono fornite le componenti di fissaggio Specifiche: Marchio: Menabo Paia di sci: 6

7. Cora Magnetech-Pro Portasci – Il migliore per montaggio senza attrezzi

  • Completo di serratura antifurto, è un portasci magnetico per due paia di sci (anche carving). L'installazione è semplice e veloce senza bisogno di utensili. Le sue dimensioni sono di 207 x 144 x 118 mm e il peso è di 3,54 kg.
  • Caratteristiche chiave: È fornito di serratura antifurto Si rivela adatto anche agli sci carving Il suo fissaggio è semplice e intuitivo Specifiche: Marchio: Cora Paia di sci: 2

Come scegliere i migliori portasci?

sci-sulla-neve

Iniziamo subito con la classica domanda: dove comprare il porta snowboard? Sul mercato sono proposti innumerevoli modelli, che puoi acquistare a basso prezzo nella vendita online anche nel caso di prodotti di marca. Prima di scegliere però dai un’occhiata ad alcuni aspetti importanti da prendere in considerazione per fare un acquisto oculato, senza puntare a tutti costi all’accessorio più economico.

Tipo di auto

Che tipo di veicolo hai? Ha già installato delle barre portatutto?

Rischi di sovraccaricarla?

Si consiglia di consultare il libretto di uso e manutenzione dell’auto per vedere quali sono i modelli di portasci più indicati per i tuoi sci alpini, sci carving, sci da fondo e snowboard.

  • Peso

Controlla i limiti di peso del tuo veicolo. Ricorda che la tua auto ha anche un limite massimo di peso complessivo che è influenzato dal numero di persone che viaggiano con te.

  • Attrezzature

Stai portando solo sci e snowboard o anche altre attrezzature come biciclette o kayak?

Pensa a quanto spazio ti serve e se vuoi che il rack porti materiale da campeggio in estate.

Tipi di portasci

Mentre la scelta più comune per il trasporto di sci è un portapacchi, puoi anche prendere in considerazione un box per tetto auto o un gancio di traino. Ognuno di questi tre tipi presenta vantaggi e svantaggi.

Barre portatutto – Sono barre di metallo che si fissano sulla parte superiore della tua auto. Possono trasportare sci e snowboard, ma anche biciclette o kayak. I portapacchi sono sottili e discreti e non bloccano la visibilità. Sono tra i tipi più economici, facili da installare e facili da usare in caso di portasci per barre portatutto.

Tuttavia, potrebbe essere difficile caricare l’attrezzatura così in alto. Richiedono più manutenzione perché sono esposti agli elementi e non sono progettati per essere montati e smontati frequentemente.

La resistenza del vento influenza il chilometraggio del gas e se si attaccano oggetti alti, influisce sulla stabilità della vettura. Il fischio può essere un problema a velocità più elevate.

Box per tetto auto – È come un portapacchi in quanto si trova in cima alla macchina, ma invece di un portapacchi sottile, è un’intera scatola. Ciò significa che al suo interno puoi trasportare non solo gli sci e gli snowboard, ma qualsiasi cosa tu voglia, dall’equipaggiamento per il campeggio alle corde da arrampicata.

Puoi scegliere la dimensione, il colore e il materiale che preferisci, prendendo in considerazione le opzioni in alluminio resistenti ai raggi UV e quelle impermeabili. La maggior parte di questi accessori sono dotati di lucchetti.

Uno dei grandi vantaggi è il fatto che se metti tutto nel box puoi avere un sacco di spazio nella tua auto, senza bloccare la visibilità del conducente.

Inoltre, la tua attrezzatura sarà al sicuro da pioggia e sporcizia stradale e meno attraente per i ladri. Infine, di solito è possibile rimuovere facilmente il box nelle stagioni in cui non si desidera utilizzarlo.

Sfortunatamente, il fischio, il consumo di carburante e l’impatto ambientale sono persino peggiori rispetto a un portapacchi. I box da tetto sono anche costosi. E alcuni modelli potrebbero essere troppo corti o troppo lunghi per gli sci.

Ganci di traino – Un gancio da trino è un accessorio che si attacca al retro della tua auto.  È facile da installare e consente di caricare più facilmente l’attrezzatura, poiché non è necessario sollevarla più in alto. Come il box per il tetto, un gancio di traino si stacca più facilmente di un portapacchi quando non viene utilizzato.

Alcuni modelli più economici bloccano l’accesso al bagagliaio. Sci e tavole sono più vicini al suolo e diventano più sporchi. E mentre la resistenza non è un problema in questo caso, un gancio di traino rende più difficile manovrare la tua auto in un parcheggio stretto.

Un’opzione simile al gancio di traino è il portapacchi di scorta, che si adatta alla ruota di scorta sul retro di alcune auto e può essere adattato per trasportare sci e snowboard.

Facilità d’uso

La maggior parte dei portasci sono facili da installare (primo fra tutti il portasci magnetico) ma esaminali attentamente se hai intenzione di rimuoverli al termine di ogni stagione.

Inoltre, con un portapacchi, alcune persone potrebbero avere difficoltà a sollevare l’equipaggiamento sulla parte superiore della vettura. I portabagagli sul retro della tua auto sono più facili da caricare, ma potrebbero ostruire l’accesso al bagagliaio.

Rumore

Sia i portapacchi che i box per tetto possono causare un fastidioso fischio quando si sfreccia lungo l’autostrada. A volte tutto ciò che devi fare è raddrizzare il rack per ridurre al minimo il fischio.

Consumo carburante

Con gli attacchi sul retro della tua auto, questo fattore non è un problema. Ma i portapacchi, specialmente quando si trasportano attrezzature, possono causare resistenza al vento sulla parte superiore della vettura, aumentando così il consumo di carburante. Ciò è vero sopratutto per i box da tetto, a causa del loro volume.

Manovrabilità

i  box da tetto e i portapacchi aggiungono altezza alla tua auto e rendono difficile l’accesso ad alcuni parcheggi.

Un’opzione è il portapacchi con molle regolabili. Con un gancio di traino, non avrai problemi ad entrare nel garage, ma potresti avere difficoltà a parcheggiare!

In termini di visibilità del conducente, i portapacchi sono un’opzione più sicura perché non bloccano in alcun modo la visuale.

Domande frequenti sui portasci

Riportiamo le domande che si sentono fare più spesso da coloro che desiderano acquistare un portasnowboard per la loro auto.

💡 Come posso inserire o rimuovere le viti speciali sul mio portapacchi?

Poiché la maggior parte dei portapacchi sono pensati per bloccare costosi sci e snowboard, anche le viti che li tengono attaccati alle rotaie devono essere sicure. Altrimenti, qualcuno potrebbe semplicemente svitarli e andarsene con tutto, giusto? Sì e no.

Le viti sono generalmente chiamate antimanomissione e molto spesso sono viti torx interne. Quando avrai il tuo portapacchi ci sarà una chiave specializzata che potrai usare per avvitare e svitare il portapacchi sulle barre del tetto.

Se perdi questo cacciavite sei… beh, fregato. Ma non è finita! È possibile acquistare set di viti a prova di manomissione da qualsiasi negozio di ferramenta.

Il che pone davvero la domanda … sono così sicuri? Non proprio.

💡 C’è il rischio che i miei sci o snowboard possano cadere dal portasci?

No. Ci sono praticamente zero possibilità che questo accada,a meno che tu non sbagli qualcosa. Prima di partire per il viaggio, è necessario verificare che il rack sia bloccato in modo sicuro. Prova ad alzare e agitare la barra superiore per assicurarti che sia bloccata. Quindi blocca il rack.

Se sei molto preoccupato, puoi usare un cordino che lega gli sci o lo snowboard alla rastrelliera.

Tuttavia, se hai paura che le viti si allentino, usa un frenafiletti come quello della Loctite. Ciò impedirà alle viti di allentarsi accidentalmente.

💡 Posso montare un portasci anche se non ho un portapacchi?

Ci sono molte soluzioni aftermarket per aggiungere portapacchi e binari alla tua auto. Molti negozi personalizzati installeranno barre del tetto permanenti sulla tua auto ma, se non ti piace l’idea di buchi nella tua auto, puoi anche aggiungere un portapacchi in stile clip.

💡 Un portasci può aumentare il consumo di carburante?

Purtroppo sì. Questo è il motivo per cui di solito si preferisce rimuovere il portasci al termine della stagione.

Il fatto è che qualsiasi cosa aggiunta all’esterno dell’auto aumenterà il consumo di carburante e portasci e rastrelliere non fanno eccezione.

💡 Posso raggiungere facilmente i miei sci?

Anche se questo può sembrare sciocco per molti di noi, avere un portapacchi da sci su un veicolo più alto come un SUV può rendere difficile raggiungere l’equipaggiamento. Assicurati che il portapacchi sia adatto al tuo veicolo e alle tue capacità perché non è sempre la soluzione migliore.

💡 Posso installare un portasci se ho un tetto apribile?

Sì. Supponendo che vi sia uno spazio adeguato tra il tettuccio apribile e il rack, questo è perfettamente sicuro. Dal momento che il portapacchi, e quindi gli sci o lo snowboard, saranno tenuti sopra il tetto apribile e non entreranno effettivamente in contatto con esso, ciò non costituisce un problema.

Tenete presente che, tuttavia, la maggior parte dei produttori di portasci sconsiglia di aprire il tetto durante il trasporto degli sci. Ciò è dovuto al fatto che la turbolenza che ne deriva può esercitare un’indebita pressione sulle apparecchiature, nonché aumentare la resistenza dell’aria, aumentando così il consumo di carburante.

Con alcuni meccanismi, l’apertura del tetto apribile ridurrà anche la distanza tra gli sci e il tetto, quindi è meglio semplicemente tenerlo chiuso e utilizzare i finestrini dei passeggeri o l’aria condizionata per regolare la temperatura all’interno del veicolo.

💡 Posso lavare l’auto in un autolavaggio con un portasci?

Tecnicamente, puoi – ma non lo consigliamo! Le potenti spazzole possono graffiare la vernice sul rack o persino rovinarla del tutto. Poiché la rimozione di un rack può essere effettuata in pochi minuti, vale sempre la pena toglierlo prima di avventurarsi in un autolavaggio. Non dimenticare di mettere la tua attrezzatura al sicuro con le racchette in una sacca portasci.

In quest’ottica, la pulizia regolare del portapacchi è importante per mantenerlo in buone condizioni. Prova a utilizzare uno smalto metallico anziché un detergente per auto convenzionale, poiché ciò dovrebbe fornire uno strato protettivo contro la polvere e significa che non dovrai pulire il rack con la stessa frequenza.

💡 Il portasci è a prova di furto?

La sicurezza dipende dal fatto se scegli un modello con serratura. Non è un antifurto che ti avvisa con un segnale acustico, ma dal momento che è dotato di un sistema di chiusura con la chiave, è affidabile. Il tipo magnetico con serratura è facilmente reperibile in vendita.

Conclusioni

La maggior parte dei portabagagli da sci funzionano secondo un principio simile: un design ispirato all’aragosta che intreccia e blocca saldamente l’attrezzatura in posizione orizzontale.

Per molti sciatori, una o due paia di sci non sono molti, ma la maggior parte dei portapacchi che abbiamo recensito possono ospitare fino a 6 paia di sci e 2 snowboard (o anche 4 tavole): un sacco per una macchina piena di persone.

Se stai cercando di ridurre al minimo il consumo di carburante, assicurati di scegliere un portapacchi sottile e aerodinamico. E, sopratutto, che sia comodo, come quello della Thule 739, che ha ricevuto il massimo di voti qui in redazione. La sua struttura scorrevole facilita il carico e lo scarico degli sci, senza la necessità di sporgersi sul tetto.

Anna Franschini
Anna Franschini
Post sullo stesso tema
Torna su