I 7 Migliori Anfibi Militari per Affrontare Ogni Ambiente, Con Stile

Guida all'acquisto & Classifica
Migliori-Anfibi-Militari

Creati, in origine, per i soldati dell’esercito, i migliori anfibi militari sono diventati sempre più popolari negli ultimi anni. Sono così entrati a far parte dell’abbigliamento quotidiano, diventando un complemento di moda. Non è neppure raro vederli indossare negli ambienti di lavoro.

Il motivo di tanto successo è legato alla loro versatilità. Oltre a combinare gli aspetti funzionali di molti tipi di calzature, sono anche un’opzione di stile per coloro che amano uno stile austero.

l migliori anfibi militari

Quali sono i migliori anfibi militari?

La capacità di fornire nello stesso tempo stabilità e trazione, protezione e supporto alla caviglia, li ha resi una scelta di riferimento per molte persone, sia uomini che donne. Si rivelano confortevoli e resistenti, capaci di affrontare anche gli ambienti più ostili.

Non temono neppure le condizioni meteorologiche estreme: sono adatti ad essere indossati in condizioni climatiche molto calde, tipiche della giungla, o particolarmente piovose, e non lasciano passare nemmeno una goccia.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori anfibi militari:

1. Mil-Tec Tactical Side Zip – I migliori per mantenere i piedi asciutti

2. Mil-Tec Tactical Side Zip Stivali Nero – I migliori per passare molte ore in piedi

3. Mil-Tec Uomo Swat Combat – I migliori per termoregolazione

4. Brandit Springerstiefel Para – I migliori per resistenza all’olio

No products found.

5. Anfibi militari con cerniera Savage Island – I migliori per leggerezza

6. Anfibi militari estivi San Martin – I migliori per alta flessibilità

7. Anfibi militari donna Hunter Magnum – I migliori per antiscivolo

Come scegliere un paio di anfibi militari?

Come-scegliere-un-paio-di-anfibi-militari-scaled

Tutto sta nel capire in quali occasioni li indosserai. Ben diverso è infatti usarli tutti i giorni nel tempo libero o  metterli solo in determinate occasioni, per donare al tuo look quel tocco di esclusività in più. Comunque sia, prendiamo in esame uno dopo l’altro gli aspetti da considerare quando effetti l’acquisto.

  • Qualità

La qualità di un prodotto non dipende non solo dai materiali utilizzati, ma anche dal metodo di costruzione con cui sono realizzati. Sul mercato puoi trovare numerosi prodotti di alta qualità realizzati con materiali accuratamente selezionati. Sono stati costruiti per proteggerti dagli impatti e per farti sentire a tuo agio allo stesso tempo.

  • Recensioni

L’opinione degli utenti che hanno già camminato a lungo con i propri anfibi militari esercito italiano sono un banco di prova importante per determinare quanto è buono il prodotto. Anche se i produttori fanno promesse, l’ultima parola è sempre quella del consumatore, che ha avuto modo di effettuare un test sul campo. In questo modo puoi anche verificare se il prezzo che ti propone il venditore è effettivamente giusto e sai quindi cosa e dove comprare.

  • Prezzo

L’ampia gamma di prodotti in commercio si differenzia anche notevolmente per il prezzo. Non puoi naturalmente aspettarti che un prodotto di marca sia proposto a basso prezzo. Tuttavia, se cerchi un modello più economico, non di rado resterai sorpreso dalla qualità.

  • Stile

L’ambiente in cui ti trovi, così come i tuoi gusti e le tue preferenze, determineranno quali sono i migliori anfibi per te. Alcuni produttori progettano stivali militari per boschi o sentieri, altri rendono le loro scarpe più adatte alle strade di città. Stando al parere degli esperti, si consiglia di seguire la “regola del 70-30”.

Ciò significa scegliere uno stivale tattico in base all’ambiente in cui trascorri il 70% del tuo tempo. Se trascorri meno del 70% del tuo tempo in qualsiasi zona, i tuoi scarponi migliori saranno “metà e metà”.

  • Materiale

Esistono due principali categorie di materiali utilizzati per realizzare questo tipo di calzatura. Quelli naturali come pelle e tessuti sono generalmente più resistenti e anche più costosi. Possono essere usati insieme al nylon per rendere più leggero il peso della scarpa. Il materiale sintetico è spesso più leggero e più economico.

  • Comodità

Il comfort è determinato da come gli anfibi si adattano ai tuoi piedi. In generale, non sono pensati per essere troppo larghi o troppo stretti, in quanto potrebbero farti inciampare o cadere e persino provocarti delle vesciche. Se acquisti nella vendita online, puoi ottenere alcune informazioni sulle dimensioni disponibili nella sezione relativa alle taglie.

  • Rodaggio

Il processo di rodaggio può richiedere una settimana o più, a seconda delle raccomandazioni del produttore. Si consiglia di non indossare gli anfibi impermeabili nuovi tutto il giorno, ma di cambiarli nel pomeriggio quando la temperatura esterna è maggiore.

  • Leggerezza

È fondamentale assicurarsi che gli stivali siano molto leggeri. Se pensi di indossarli a lungo, assicurati che non ti diano la sensazione di essere come due mattoni attaccati ai tuoi piedi.

  • Colore

Se vuoi quelli dall’esercito, devono avere un colore simile all’abbronzatura di coyote. E tieni presente che il colore della parte della punta deve corrispondere al colore del segmento superiore dello stivale da combattimento. Ciò è particolarmente importante per i soldati che sono ufficialmente arruolati e in servizio attivo.

L’esercito non lascia molto spazio alla moda e allo stile. Se sei seriamente intenzionato a trovare un buon paio di stivali tattici, dovrai dare priorità alla funzione rispetto alla moda, anche se ti piacerebbe tanto quella scapa

nera da combattimento

  • Altezza

L’altezza di qualsiasi stivale conforme all’esercito AR 670-1, deve essere superiore a 20 cm. Anche fino a 25 cm.

L’esercito ha stabilito che questa è l’altezza ideale per uno stivale, specialmente se è indossato da soldati che sono schierati dietro le linee nemiche e devono fare tutto il possibile per sopravvivere in pericolose situazioni di combattimento.

Gli stivali alti hanno molto attrito contro le caviglie e la parte inferiore delle gambe. Non puoi perderli.

  • Suola

Quando si tratta di stivali militari conformi all’esercito, l’altezza della suola non può mai superare 5 cm. La suola non deve inoltre estendersi alla parte posteriore del tallone o alla parte anteriore della punta.

Deve essere realizzata in poliuretano o gomma. Entrambi questi materiali robusti e resistenti ti dureranno a lungo e ti daranno molta trazione su ogni tipo di terreno.

  • Ispezione

Sentendo il profumo degli stivali, puoi capire se è vera pelle o è un materiale economico, come i sintetici. Vai avanti e inserisci la mano negli stivali per vedere se le fodere sono ben attaccate al resto degli scarponi militari.

Non vuoi trovare bolle lì dentro o altre imperfezioni che ti metteranno a disagio quando indossi gli stivali. Assicurati anche di controllare entrambi gli stivali per vedere se hanno le stesse dimensioni.

Domande frequenti

Domande frequenti

🥾 1. Che cosa sono gli anfibi militari?

Gli anfibi paracadutisti sono calzature militari progettate con materiali di elevata resistenza e sono e praticamente indistruttibili per consentirti di intraprendere qualsiasi attività di tipo outdoor come il trekking, la caccia e molto altro. Ci sono alcuni modelli progettati per l’uso in città e sulle superfici interne.

🥾 2. Cosa significa che è conforme a Berry?

Già nel 1941 il Congresso degli Stati Uniti si rese conto della necessità di proteggere la forza lavoro americana in tempo di guerra. È stata quindi promulgata una legge (emendamento Berry) che imponeva al Dipartimento della Difesa americano di privilegiare l’acquisto di beni di fabbricazione americana a discapito di quelli di importazione.

Quindi ora se vedi uno stivale militare conforme a Berry, significa che la maggior parte dei suoi componenti o lo stivale nella sua interezza sono stati acquistati da aziende americane.

🥾 3. Quali sono le differenze tra anfibi per climi caldi e per climi temperati?

Con l’evoluzione dei materiali non è facile rispondere a questa domanda. Oggi infatti non è insolito vedere stivali invernali di una certa leggerezza.

Come regola generale, tuttavia, gli anfibi estivi per le stagioni calde hanno diversi tratti che li distinguono dagli stivali per le temperature più fredde. Sono spesso più leggeri, offrono maggiore ventilazione e hanno materiali che, anche se sono ugualmente di una certa resistenza, assorbono maggiormente l’umidità e possono anche avere un’imbottitura meno spessa e suole più leggere.

🥾 4. Qual è la differenza tra l’abbronzatura coyote e l’abbronzatura del deserto?

C’è una netta differenza tra queste due tonalità di colore. L’abbronzatura coyote è una tonalità di marrone che va da media a più chiara. L’abbronzatura del deserto è estremamente chiara in natura ed è più di un colore beige.

Quando acquisti stivali in stile militare, non avrai problemi a distinguere tra i due colori.

🥾 5. Cosa significano le sigle ST, CT e AT?

Ha a che fare con la protezione delle dita in qualsiasi stivale da combattimento. Alcuni stivali militari includono una protezione rinforzata per le dita dei piedi e altri no. Quando si decide quale livello di protezione delle dita dei piedi si desidera in uno stivale militare, in parte dipende dalle esigenze di lavoro e altre volte è solo una preferenza personale.

Queste tre sigle hanno a che fare con il livello di protezione che ti offre uno stivale militare con punta di sicurezza.

ST è uno stivale con punta in acciaio che offre la massima protezione contro oggetti molto pesanti. La sigla CT indica una punta di sicurezza composita leggera che offre ancora una buona protezione per le dita dei piedi. Una designazione di punta di sicurezza AT significa che la punta di sicurezza è realizzata con metalli in lega più leggeri e offre il livello più basso di protezione.

Conclusioni

Con un paio di anfibi militari ai piedi, puoi affrontare qualsiasi tipo di condizione meteo nella massima sicurezza. Ci sono modelli casual, per tutti i giorni, e tipi più eleganti, da indossare nelle occasioni speciali. C’è anche chi li indossa al lavoro. Abbiano caratteri di funzionalità alla massiamo protezione e sono adatti ad essere indossati in ogni condizione meteo.

Siamo stati conquistati dalla leggerezza degli anfibi Savage. Sono stivali in pelle scamosciata genuina e nylon e, grazie alla suola in eva, garantiscono una notevole traspirazione.

Anna Fraschini
Anna Fraschini
Post sullo stesso tema
Torna su