Le Migliori Ghette da Escursionismo del 2019(Guida all'acquisto)

migliori-ghette-da-escursionismo

Neve, acqua, fango e ciottoli riescono sempre a intrufolarsi anche nelle scarpe e negli stivali più impermeabili. Per evitarlo, indossa le migliori  ghette da escursionismo. Questi accessori coprono le parti superiori vulnerabili delle calzature per proteggere completamente i piedi dagli agenti atmosferici.

Acquistare il paio che fa per te non è difficile. Questo articolo ti insegnerà quali sono i diversi tipi di ghette sul mercato e ti aiuterà a scegliere quelle giuste in base al tipo di escursione che hai pianificato, alle condizioni che potresti incontrare e alle caratteristiche di cui hai bisogno e, naturalmente, al prezzo. Include anche suggerimenti per indossare correttamente le ghette e ottenere le migliori prestazioni quando le metti ai tuoi piedi.

Quali sono le migliori ghette da escursionismo?

Le ghette sono un accessorio dell’abbigliamento strutturalmente semplice ed economico che può contribuire in modo determinante alla buona riuscita della tua escursione. Ti fanno stare a tuo agio in montagna o in campeggio in modo che tu possa immergerti nella natura senza pensieri.

Basta però dare uno sguardo alla proposta della vendita online per rendersi conto che non tutte le ghette sono uguali. Ci sono infatti numerosi modelli, materiali e design disponibili per adattarsi al tuo stile preferito di escursionismo.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori ghette da escursionismo:

Le 7 Migliori Ghette da Escursionismo

1. Gafild Ghette Impermeabili – Le migliori per altamente impermeabili

  • Comode e traspiranti, sono ghette da trekking realizzate in tessuto oxford 600d e poliestere. Garantiscono un'elevata resistenza all'acqua, allo strappo e alla perforazione. Sono facili da indossare e da togliere grazie all'ampia apertura frontale con velcro. La cintura in tpu resistente a basse temperature (-30℃) evita che si congelino in inverno. Sono facili da piegare e si possono mettere facilmente nello zaino. Oltre a garantire un buon livello di comfort, il materiale impermeabile e antipolvere impedisce all'acqua, alla pioggia, alla neve, al fango, al vento, alla sabbia e agli insetti di entrare nelle scarpe o nei pantaloni.
  • Caratteristiche chiave: Si indossano e si tolgono facilmente grazie all'ampia apertura frontale con velcro Resistono anche alle temperature estreme Una volta piegate entrano facilmente nello zaino
  • Specifiche: Marchio: Gafild Materiale: tessuto oxford 600d e poliestere

2. Chuer Ghette da Trekking – Le migliori per protezione anche dalle spine

  • Offrono una protezione completa da sporcizia, zecche, acqua, pioggia, cespugli, spine e rocce. Il materiale resistente con tre strati di rivestimento idrorepellente e poliuretanico aiuta a contrastare l'umidità quando si entra nelle pozzanghere o con lo zaino in spalla sotto la pioggia o la neve. L'apertura frontale rende semplice indossarle e toglierle. Le linguette a gancio e ad anello nella parte inferiore impediscono la separazione mentre sono in uso. SI può regolare facilmente il cinturino superiore, il cinturino sul collo del piede e il gancio per il laccio per stringere le ghette.
  • Caratteristiche chiave: Il tessuto è resistente all'usura e alla rottura Hanno tre strati di rivestimento idrorepellente La chiusura uncino e asola favoriscono un'efficace vestibilità
  • Specifiche: Marchio: Chuer Materiale: tessuto oxford 600d e poliuretano

3. Alomejor Ghette Antineve da Escursionismo – Le migliori per versatilità

  • Resistenti agli strappi e all'usura, sono antivento e ti mantengono più caldo in inverno. L'apertura superiore con design a cordoncino regolabile consente di indossarle in modo sicuro impedendo che scivolino verso il basso. Si rivelano ideali per lo sci, le passeggiate, l'escursionismo, il campeggio, l'arrampicata, la caccia, la pesca, il trekking e altre attività all'aperto.
  • Caratteristiche chiave: Si indossano in modo sicuro senza il rischio che scivolino Resistono gli strappi e all'usura Antivento, mantengono caldi in inverno
  • Specifiche: Marchio: Alomejor Materiale: tessuto oxford

4. Trixes Ghette Impermeabili – Le migliori per rapporto qualità prezzo

  • Questo paio di ghette impermeabili impedisce che acqua, neve e zanzare entrino a contatto con le calzature. Inoltre, offrono una protezione antivento e mantengono calde le gambe, permettendo di praticare liberamente escursioni o arrampicate senza preoccuparvi del tempo o della conformazione del terreno. Il loro materiale è antivento e altamente traspirante. Sono dotate di fascia elastica regolabile e di bottone a pressione per essere indossate in modo pratico e stabile. Indossarle e toglierle è facile, grazie al gancio, all'anello e alla cerniera lampo.
  • Caratteristiche chiave: Proteggono da terreni bagnati, sporchi e dalle sterpaglie Il tessuto è impermeabile, traspirante e antivento Resistono alle abrasioni e agli strappi
  • Specifiche: Marchio: Trixes Materiale: Tessuto GDL001

5. Ferrino Zermatt Ghette – Le migliori per modello tecnico

  • È la ghetta tecnica da alpinismo o escursionismo, anche con ciaspole, costruita in tessuto robusto e impermeabile "strong light fabric". Ha un design a sbuffo con elastico tessuto "s.L.F": resistente a strappi e abrasione, impermeabile alla pioggia e alla neve. il cinturino sottopiede sostituibile è in cavo acciaio. Si aprono in modo completo in posizione frontale con cerniera, velcro e bottoni automatici e hanno un sistema di chiusura rapida "one touch". La regolazione superiore con elastico garantisce il massimo comfort.
  • Caratteristiche chiave: Il cinturino sottopiede è in robusto acciaio e può essere sostituito Si aprono frontalmente in modo completo Molto pratico il sistema di chiusura rapida
  • Specifiche: Marchio: Ferrino Materiale: sintetico, acciaio

6. Unigear Ghette Impermeabili – Le migliori per disponibili in diverse taglie

  • In fase di produzione vengono sottoposte un trattamento idrorepellente e sono impermeabili, resistenti all'usura, traspiranti, con rivestimento interno antispruzzo. Il cinturino del piede in TPU da 1,6 mm è robusto e si mantiene stabile alle basse temperature. La fibbia in metallo risolve completamente il problema dello scorrimento del cinturino. Adotta un'apertura in velcro extra forte di 5 cm. Sono disponibili in 4 taglie diverse, dalla S alla XL.
  • Caratteristiche chiave: Sono completamente impermeabili e molto resistenti Il rivestimento interno antispruzzo mantiene perfettamente asciutta la calzatura L'apertura in velcro è extra forte e garantisce una lunga durata
  • Specifiche: Marchio: Unigear Materiale: tessuto Oxford 600D e poliestere 300D

7.  Azarxis Ghette Antineve per Escursionismo – Le migliori per notevole leggerezza

  • È un modello basso alla caviglia, molto leggero. Si rivela ideale per l'escursionismo, il pattinaggio su neve, il campeggio e l'avventura. Mantiene lontani gli insetti, i rovi e le spine, mantenendo le gambe calde e asciutte. Resiste al vento. Disponibile in diversi colori, può essere indossato sia da uomini che da donne. Facile da pulire, si ripiega e si ripone in poco spazio.
  • Caratteristiche chiave: Le ghette sono basse, molto pratiche per le attività all'aperto Sono impenetrabili dai rovi Mantengono e gambe calde e asciutte
  • Specifiche: Marchio: Azarxis Materiale: nylon 15D

Come scegliere le migliori ghette da escursionismo?

ghette-da-escursionismo

Ecco qualche indicazione per trovare il modello che meglio soddisfa le tue esigenze di vita all’aria aperta.

Stile di escursione

Se ti piacciono le escursioni giornaliere su sentieri ben tenuti, allora avrai bisogno di una buona ghetta “tuttofare” che impedirà ai sassolini di entrare nelle tue scarpe e negli scarponi da arrampicata. Anche l’impermeabilizzazione è importante se pensi di dover attraversare piccoli corsi d’acqua.

Invece, se preferisci immergerti nella natura selvaggia, lontano da sentieri segnalati, avrai bisogno di una ghetta resistente, comoda e impermeabile in grado di gestire tutto ciò che incontri.

Se ami correre all’aria aperta, allora vorrai una ghetta leggera, traspirante, facile da indossare e che offra un livello base di protezione.

Protezione

Ci sono tre fattori che determineranno il livello di protezione offerto dalle ghette da neve: l’altezza, lo spessore e il livello di tenuta che fornisce alla sua apertura superiore.

Altezza. Può andare dalla caviglia al ginocchio, per proteggere l’intera parte inferiore della gamba. Ciò comporta un peso maggiore e i livelli di comfort non saranno elevati come per una ghetta più corta.

Spessore. Lo spessore di una ghetta determinerà la sua robustezza. Bastoncini affilati, spine e rocce metteranno alla prova le tue ghette fino al limite, e tutte tranne le ghette più sottili forniranno un’eccellente protezione contro il morso di una vipera.

Apertura superiore. Un efficace “sigillo” nella parte superiore di una ghetta impedirà a pietre, ramoscelli, umidità, fango e altri detriti di entrare nei tuoi stivali. Hai bisogno di una ghetta che può essere regolata nella parte superiore, per adattarsi al tuo fisico e al tuo stile di camminata.

Durata

Puoi scegliere una ghetta che offra un’eccellente protezione fisica, ma se ti proteggono solo una volta, non saranno di grande utilità!

Durante le escursioni, il tuo corpo è in costante movimento. Le tue ghette impermeabili si flettono e si piegano a ogni passo e nello stesso tempo le tue gambe urtano contro rami e rocce. Le ghette durevoli sono progettate per gestire queste sollecitazioni giorno dopo giorno. Una regola empirica è quella di controllare la classificazione in “denari” del materiale: più elevato è questo dato, più è robusto il tessuto.

Il materiale più resistente che puoi trovare è la tela, ma è anche il più pesante. Le ghette di marca in tela sono ideali per i terreni più difficili fuori pista.

Il perfetto equilibrio per la maggior parte degli escursionisti è una ghetta sintetica costruita con materiale GoreTex o eVent o tessuto di nylon.

Impermeabilità

I produttori di ghette spesso usano il livello di resistenza all’acqua dei loro prodotti come un segno distintivo. In realtà se cammini sotto la pioggia, attraverso corsi d’acqua o ti avventuri nella neve alta, le ghette non impediranno ai tuoi piedi di bagnarsi! Infatti, anche in condizioni asciutte, i tuoi piedi si bagneranno comunque a causa della tua sudorazione.

Tuttavia, nel fango, in ruscelli poco profondi o neve occasionale un buon livello di resistenza all’acqua impedirà ai tuoi piedi di bagnarsi.

Una ghetta aderente funzionerà meglio per prevenire l’ingresso di umidità, ma se è troppo stretta la tua mobilità potrebbe essere limitata.

Comfort

Quando si tratta di acquistare delle ghette eleganti e versatili, il comfort e la vestibilità sono estremamente importanti. Proprio come i tuoi stivali, indosserai questi accessori per ore. Le ghette a basso prezzo mal progettate possono anche essere complicate da mettere e da toglie quindi se ti capita di farlo di frequente, verifica la praticità del modello che stai per scegliere. L’opinione degli utenti nel web potrà esserti di aiuto: si consiglia  di leggere qualche recensione.

Una buona ghetta è leggera e offre un alto livello di traspirabilità, riduce al minimo il livello di sudorazione e mantiene i piedi freschi. Una ghetta pesante o progettata male crea un ambiente caldo e umido che incrementa la sudorazione e aumenta il rischio di formazione delle vesciche.

Materiale

Le ghette di alta qualità in commercio sono realizzate in un tessuto non solo impermeabile ma anche traspirante, come  Gore-Tex o  eVent. I tessuti impermeabili / traspiranti a tre strati offrono un’elevata durata e protezione dagli agenti atmosferici. Sono costituiti da un tessuto esterno, una membrana e una fodera. Il tessuto esterno protegge dall’abrasione mentre la membrana impedisce all’acqua di entrare ma favorisce la fuoriuscita dell’umidità dall’interno.

Rinforzi

La parte inferiore di una ghetta è spesso rinforzata con un tessuto resistente come Cordura o Kevlar per aumentare la protezione contro l’abrasione. Può capitare di agganciare i ramponi alle ghette e di strapparle. Pertanto, una parte inferiore rinforzata è davvero una caratteristica importante.

Peso

Le ghette dovrebbero essere leggere come tutte le altre attrezzature da trekking. Gli attrezzi leggeri ti consentono di camminare più velocemente e raggiungere la tua destinazione più facilmente.

Funzionalità

Le ghette dovrebbero essere facili da indossare. Pertanto, in genere sono progettate con aperture frontali in velcro che consentono di fissarle rapidamente attorno ai pantaloni. I modelli più vecchi avevano un sistema di chiusura con una cerniera che era difficili da utilizzare, specialmente se indossavi i guanti.

Domande frequenti sulle ghette da escursionismo

Prima di terminare questa guida, dai un’occhiata a queste due domande che ricorrono spesso tra chi sta per acquistare le ghette.

💡 Le ghette tengono davvero fuori l’acqua?

Le ghette possono proteggere efficacemente fango e acqua se le metti correttamente. Ecco come si consiglia di indossare le ghette se stai attraversando delle aree particolarmente bagnate e fangose.

Prima indossa il tuo strato di base (se ne indossi uno), poi le calze, quindi gli stivali, seguiti dalle ghette e infine dai pantaloni a conchiglia.

Con i tuoi pantaloni a conchiglia sopra le ghette, crei un effetto a strati che impedirà all’acqua e al fango di scorrere lungo i pantaloni e nelle cime delle ghette. Se non indossi pantaloni a conchiglia, puoi farlo con i pantaloni da trekking standard, ma non saranno altrettanto efficaci nel mantenere l’umidità e il fango fuori.

Un’altra opzione è quella di acquistare delle ghette davvero alte. Queste sono in genere progettate per l’alpinismo, quindi possono essere pesanti e ingombranti per alcune escursioni, ma sono resistenti e offrono un’ottima protezione.

💡 Le ghette sono davvero utili?

Le ghette sono un utili per gli escursionisti: mantenendo asciutti piedi e pantaloni, proteggendo le calzature e impedendo che gli abiti si coprano di fango. Sono importanti se intendi attraversare aree con corsi d’acqua o anche con erba alta bagnata.

Conclusioni

Durante le escursioni, le ghette ti aiutano a mantenere i piedi asciutti e protetti.  È importante scegliere il modello più adatto in base al tipo di terreno che si intende percorrere e al tipo di difesa che si desidera ottenere contro rocce, arbusti e persino morsi di vipere.

La redazione ha dato il suo punteggio più al modello proposto da Ferrino, un paio di ghette da alpinismo o escursionismo di forte valenza tecnica. Impermeabili, resistono a strappi e abrasione. il cinturino sottopiede è in acciaio, praticamente indistruttibile anche a contatto con le rocce aguzze.

Anna Fraschini
Anna Fraschini
Post sullo stesso tema
Torna su