Le migliori mete mondiali per i viaggiatori zaino in spalla

Le 22 migliori mete mondiali per i viaggiatori zaino in spalla

Stai pensando di intraprendere un viaggio zaino in spalla ma non sai che destinazione scegliere? Sono molti i paesi che varrebbe la pena esplorare, ma nel prendere la tua decisione dovresti stabilire qual è la tua idea di viaggio e farti un’idea della meta più adatta alle tue esigenze. Se ancora sei indeciso su dove andare, segui le nostre e tuffati con noi alla scoperta dei Paesi più felici del mondo.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori migliori mete mondiali per i viaggiatori zaino in spalla:

1. Tailandia

Anche se ormai la Tailandia è molto turistica e costosa ci sono ancora delle zone meno conosciute dove è possibile ammirare la vera cultura del posto.

Il nord e la parte continentale del paese sono zone ancora poco conosciute e perciò qui potrai soggiornare a bassi costi senza però rinunciare alla bellezza che la Tailandia ha da offrirti: i viaggiatori zaino in spalla che vogliono viaggiare low cost possono ancora godere delle oasi tropicali e delle viste esotiche mozzafiato spendendo solo pochi euro al giorno. Per pernottare in queste regioni ti basterà prenotare un ostello con la stanza condivisa e pagherai poco più di 2 € al giorno o, se preferisci avere una camera privata, ti basteranno circa 5 €.

In più il cibo tailandese è molto economico: per assaggiare infatti l’autentico Pad Thai, potrai andare in qualche ristorantino lungo la strada pagando poco più di 1 €!

Tailandia

 

2. Turchia

La Turchia è una delle mete migliori per i viaggi zaino in spalla: potrai visitare Istanbul pagando 5 € a notte una camera condivisa in ostello, mentre per mangiare potrai rifornirti in uno dei tanti mercatini turchi che hanno prezzi veramente bassi. Per quanto riguarda i trasporti sono altrettanto economici: sia i voli verso la capitale, sia i bus per spostarti tra le varie città hanno prezzi veramente accessibili tenendo anche in considerazione tutti i confort che i mezzi turchi garantiscono.

turchia

3. Vietnam

Hai mai dato un’occhiata ai paesaggi che il Vietnam ha da offrirti e non hai ancora afferrato il tuo zaino da viaggio per partire all’avventura? Questo paese è il massimo per chi vuole vivere tante esperienze diverse e svolgere tante attività a prezzi contenuti o addirittura gratis.

Il soggiorno in un ostello costa meno di 3 € a notte colazione inclusa e se sceglierai di mangiare il tradizionale cibo da strada o andrai in qualche ristorantino economico, pagherai all’incirca 2 € a pasto e potrai gustare la deliziosa cucina vietnamita.

Vietnam

4. Nuova Zelanda

La tua idea è quella di viaggiare da solo o in gruppo? Se non riesci proprio ad immaginare di partire senza una compagnia, un viaggio in Nuova Zelanda potrebbe essere ciò che fa al caso tuo. Il modo migliore e ovviamente più economico per attraversare questo paese è infatti quello di prendere un camper con i tuoi amici e intraprendere un viaggio su strada. L’intera isola, infatti, possiede diverse aree attrezzate gratuite o che costano solamente qualche euro a notte e anche la benzina è veramente economica!

Oltretutto, affittando un camper, potrai risparmiare anche sul cibo: non sarai costretto a cercare un ristorante in cui mangiare e potrai usufruire della cucina installata sul mezzo per preparare i tuoi pasti.

Nuova Zelanda

5. Estonia

Se hai sempre sognato di visitare i paesi scandinavi ma hai sempre rinunciato all’idea perché fuori dal tuo budget, l’Estonia potrebbe essere ciò che fa al caso tuo. Questo paese, infatti, è un ibrido tra cultura scandinava, baltica, russa ed europea ma sicuramente più economico rispetto a quelli da cui riceve l’influenza. Un ostello nel pieno centro della capitale Tallinn costa meno di 10 € a notte e in più la città offre tanti ristoranti che servono pasti gustosi e abbondanti a costi contenuti.

Estonia

6. Cambogia

La Cambogia è una delle mete migliori per un viaggio zaino in spalla a lungo termine: questo paese dai paesaggi incantati ha infatti dei prezzi molto accessibili sia per quanto riguarda i trasporti, sia per quanto riguarda il soggiorno.

Hai in mente la bellezza del tempio di Angkor Wat nei pressi della città di Siem Reap? Potrai soggiornare in città per poco meno di 3 € a notte se condividi la stanza, mentre pagherai una camera privata meno di 10 € per pernottamento. Vuoi spendere ancora meno? Nessun problema. Questo paese è famoso per essere uno dei posti più economici al mondo: potrai infatti trovare un posto dove dormire pagando solo 1 € a notte! Anche il cibo ha dei prezzi molto accessibili e siamo sicuri che non resterai deluso riguardo alle porzioni che ti verranno servite… Se desideri perderti in stupende spiagge, in luoghi esotici e spendere pochissimo la Cambogia è il posto che fa per te!

Cambogia

7. Georgia

La Georgia è probabilmente il paese dell’Europa orientale meno conosciuto e perciò la meta migliore per i viaggiatori che cercano un nuovo posto da scoprire. La gente del luogo è incredibilmente amichevole con gli stranieri e il paese stesso è molto desideroso di espandere la propria industria turistica. I costi di un viaggio qui, perciò, sono estremamente bassi e con tutta probabilità la Georgia diventerà una meta molto ambita durante il prossimo decennio.

Se conosci già tutti i trucchi per preparare il tuo viaggio zaino in spalla, qui potrai goderti un sacco di attività gratuite e soggiornare a costi bassissimi: una stanza privata a Tbilisi costa mediamente 7 € a notte e, se sei disposto a comprare il cibo da venditori ambulanti, pagherai prezzi irrisori per i tuoi pranzi e cene.

Georgia

8. Canada

Se hai sempre pensato che visitare il Canada sia troppo costoso è perché non hai preso in considerazione l’idea di evitare i luoghi più turistici. Visitare la ricca Vancouver è costoso, ma puoi comunque goderti un viaggio in altre parti del Canada spendendo meno.

Montreal è incredibilmente conveniente per i viaggiatori muniti di zaini: i prezzi in ostello per una stanza condivisa,partono dai 15 € a notte. Inoltre ci sono un sacco di cose da fare gratuite, tantissimi divertimenti e, se sei disposto a vivere con panini imbottiti di burro di arachidi e marmellata, riuscirai a spendere meno di 15 € al giorno per il cibo.

Canada

9. Cuba

Questo paese ha tantissime cose da offrire: colori vivaci, una cultura caratteristica e chi lo raggiunge può anche semplicemente vantarsi di essere stato in una meta meravigliosa come Cuba!

Il modo migliore per godersi le bellezze del paese è in autobus: il costo dei biglietti è infatti irrisorio e i mezzi sono molto singolari nella loro arretratezza.

Per soggiornare pagherai un ostello a L’Avana circa 10 € a notte, mentre per pranzo e cena spenderai meno di 10 euro.

Cuba

10. Filippine

Nelle Filippine, i turisti possono pernottare per circa 8 € a notte e, comprando il cibo da un venditore ambulante o mangiando in qualche ristorantino, spenderanno massimo 2/3 € a pasto. Pur non essendo popolare come la Thailandia, il turismo del paese è recentemente in crescita, grazie al fatto che ospita tantissime meraviglie naturali. Inoltre, offre molte opportunità sia per chi ama la vita all’aria aperta sia per le persone sempre alla ricerca di una scarica di adrenalina.

Filippine

11. Albania

Vuoi vedere i panorami, l’architettura e la cultura del Mediterraneo senza pagari i prezzi proibitivi che troveresti in Italia o in Grecia? L’Albania è un’alternativa perfetta: tante spiagge, città e musei a prezzi sicuramente inferiori. Sebbene sia più costosa di altre località nel mondo, l’Albania è il luogo ideale per esplorare l’Europa e il Mediterraneo senza spendere una fortuna: è facilmente raggiungibile dagli scali principali in Europa, potrai trovare una stanza a soli 20 € a notte e un pasto al ristorante ti costerà poco più di 5 €.Albania

12. Indonesia

Alcune zone dell’Indonesia sono probabilmente troppo inflazionate. Soggiornare a Spring Break potrebbe sembrarti costoso ed eccessivamente turistico ma se ti allontanerai dall’affollata Bali e salperai alla volta della vicina isola di Lombok, troverai tanto divertimento senza la calca di turisti che ogni anno visitano la capitale. Se poi ti ritieni un tipo davvero avventuroso e desideri vivere

un’esperienza autentica nell’arcipelago indonesiano, scegli qualsiasi isola ma il più lontano possibile da Ubud. In queste isolette meno inflazionate, infatti, si possono trovare facilmente locali dove una cena completa costa circa 2 € mentre dei gustosi spuntini e prelibatezze alimentari li pagherai anche la metà. Per dormire non sarà difficile trovare un ostello condiviso a pochi euro o potrai goderti una camera privata in stile indonesiano a soli 10 € a notte.

Indonesia

13. India

Anche se offre molte opportunità per chi vuole alloggiare in un hotel di lusso, l’India ha tanti ostelli in cui pagherai solo un euro o due a notte. Non ti stiamo dicendo che l’ostello può equiparare i confort di un hotel a 5 stelle ma ciò che ti perderai sarà altamente compensato da ciò che la cucina indiana ha da offrire: nei ristoranti, infatti, potrai gustare i loro piatti originali ad un costo bassissimo e, se volessi risparmiare ulteriormente, potrai sempre sfamarti con uno dei tanti cibi acquistati in strada a pochi centesimi di euro.

India

14. Marocco

Il Marocco è un paese tutto da scoprire e il modo migliore per farlo è viaggiando all’avventura.

Il cibo è incredibilmente economico e, se sei propenso ad acquistare la maggior parte dei tuoi pasti dai numerosi venditori ambulanti o dalle bancarelle che si trovano in città, puoi mangiare come un principe con meno di 13 euro al giorno.

Assetato? Il succo d’arancia appena spremuto o del tè appena preparato ti costeranno solo pochi centesimi di euro. Inoltre, a Marrakesh potrai trovare facilmente ostelli che costano sui 5 € a notte e anche se i trasporti sono talvolta un po’ disorganizzati, puoi andare in giro usando l’ autobus o il taxi a cifre irrisorie.

Marocco

15. Iran

Uno degli stati più belli ma meno conosciuti è probabilmente l’Iran. Visitare questo paese è infatti un’esperienza davvero incredibile e si tratta quasi certamente di una delle nazioni più amichevoli al mondo: nella cultura iraniana gli stranieri vengono spesso ospitati a casa, quindi raramente dovrai pagare il posto dove dormire.

La sua splendida architettura, l’ospitalità eccezionale, le belle donne, la splendida isola di Hormuz… questo posto ti toglierà sicuramente il fiato!

Se poi fossi disposto a viaggiare facendo l’autostop puoi visitare tutto il paese per meno di 10 € al giorno… cosa potresti volere di meglio? In questo modo potrai sia godere della leggendaria ospitalità iraniana che viaggiare con un budget limitato!

Iran

16. Nicaragua

Chi deciderà di avventurarsi in questo straordinario paese resterà esterrefatto dalle meravigliose cime vulcaniche, dalle feste folkloristiche, dalla giungla e dagli antichi siti maya. Ma la straordinarietà di questo paese non si esaurisce tutta qui: è possibile soggiornare per meno di 10 € a notte e mangiare cibo da strada per meno di un euro!

Inoltre, i più giovani saranno contenti di sapere che l’alcol costa poco e le spiagge sono gratis! Rispetto ad altri paesi dell’America Centrale, come il Costa Rica (proprio accanto), Panama o il Belize, il Nicaragua è certamente molto più accessibile: una stanza di ostello in Costa Rica potrebbe infatti costarti il doppio di una in Nicaragua!

Nicaragua

17. Portogallo

Tornando al Vecchio Continente, ecco un altro stato dove è possibile organizzare un viaggio economico ma molto soddisfacente.

Rispetto ad altri paesi come la Germania o la Francia, il costo della vita in Portogallo è all’incirca la metà pur non figurando tra i posti più economici al mondo. Ti consigliamo quindi di scegliere questa meta se desideri restare in Europa, farti una vacanza con 30-40 € al giorno senza rinunciare a un buon posto dove dormire, ristoranti dove mangiare bene e tante attrazioni locali.

Purtroppo però il Portogallo è molto soggetto a tassi stagionali: il prezzo di un posto letto potrebbe raddoppiare in estate (specialmente in luoghi famosi come l’Algarve) quindi è meglio prenotare nei periodi di media stagione (primavera/autunno) in cui troverai comunque temperature abbastanza miti, oppure in bassa stagione (inverno) per avere i prezzi migliori.

Portogallo

18. Bolivia

Con le famose saline, l’incredibile architettura, le feste e i famosi percorsi in cui fare trekking, la Bolivia è una perfetta destinazione per i tuoi viaggi.

I viaggiatori che sceglieranno di visitare il paese verranno premiati da tantissime attività entusiasmanti e da alcuni tra i paesaggi più belli di tutto il continente. Inoltre, è facile divertirti in Bolivia senza spendere troppo: ci sono tour a piedi gratuiti, tante escursioni organizzate e potrai goderti l’esplorazione dei parchi e dei mercati a prezzi veramente competitivi.

Ovviamente, se deciderai di aggiungere dei tour più lunghi nel tuo itinerario, la spesa aumenterà in modo significativo: potresti dover sborsare alcune centinaia di euro per un tour di 3 giorni a Salt Flats ma ti assicuriamo che ne varrebbe comunque la pena.

Bolivia

19. Nepal

Una volta lasciate le zone turistiche del Thamel a Kathmandu, in Nepal il prezzo di quasi tutti i beni di consumo diminuisce in modo significativo: potrai acquistare biglietti per l’autobus a 3-5 €, trovare lungo le strade bancarelle che vendono patate e ceci piccanti per circa 0,70 € e anche il pernottamento in ostello sarà molto economico!

Attenzione però alle truffe…in Nepal, ci sono spesso due prezzi ovvero il prezzo per i turisti e quello per le persone del luogo: se un nepalese paga 200 rupie per un autobus (e ne sei estremamente sicuro), dai al tassista una banconota da 200 rupie e niente altro. Potrebbe inizialmente chiederti altri soldi ma alla fine cederà perché sa che quello è il prezzo reale!

Nepal

20. Croazia

La Croazia sta rapidamente diventando una delle destinazioni più gettonate dai viaggiatori che vogliono esplorare l’Europa. Perché? Perché è molto più economico di molti altri posti nelle vicinanze ed è piena di pittoresche città costiere, splendidi parchi nazionali, ha una strabiliante cultura culinaria e delle meravigliose testimonianze di epoca romana.

Oltretutto in Croazia ci sono delle vere e proprie gemme nascoste: delle isole meno conosciute, dalle spiagge eccezionali ma con prezzi molto più accessibili rispetto a quelle più turistiche.

Viaggiare in Croazia ti costerà circa 35-50 euro al giorno, specialmente in bassa stagione: troverai infatti le migliori offerte organizzando il tuo viaggio in inverno o in autunno/primavera.

Croazia

21. Perù

Il Perù è un posto davvero speciale da visitare per un viaggio economico: la capitale Lima e la città balneare di Máncora hanno infatti un fascino straordinario ma ciò che secondo noi rende questo paese veramente magico è il sentiero Inca fino a Machu Picchu, una delle nuove sette meraviglie del mondo.

Peru

22. Islanda

Hai mai pensato di organizzare un viaggio zaino in spalla in Islanda? Forse non sai che questo paese nordico ospita l’incredibile Laguna Blu, tantissimi paesaggi mozzafiato e che, se viaggi da ottobre e aprile, potresti essere abbastanza fortunato da intravedere l’aurora boreale, un’esperienza unica nel suo genere e che non dimenticherai mai nella vita!

Detto ciò, volevo concludere con un consiglio su misura per i viaggiatori più incalliti.

Non hai mai abbastanza ferie a disposizione per i tuoi viaggi? Scegli di lavorare seguendo lo stile di vita da ‘nomade digitale’ ((Digital nomad business lifestyle)) colui cioè che lavora tramite un pc portatile e, grazie alla connessione Internet, gestisce un’attività online o comunque a distanza.

Islanda

Non forse un’ottima idea? Alla prossima amici!

Torna su