Come lavare il Gore-Tex per mantenerlo perfetto

Monica Sandri

Se sei uno sportivo o semplicemente ami l’attività all’aria aperta conosci sicuramente la membrana gore-tex.

Uno straordinario prodotto che ha rivoluzionato il mondo dell’abbigliamento sportivo!

Leggerezza, traspirazione, idrorepellenza e impermeabilità sono le caratteristiche principali del gore-tex.

I prodotti in gore-tex garantiscono la GIUSTA PROTEZIONE IN OGNI CONDIZIONE ATMOSFERICA.

Se opportunamente trattato, un capo tecnico in gore-tex ha una durata lunghissima.

In questo articolo ti spieghiamo come lavare il gore-tex in modo da mantenere intatte le sue caratteristiche il più a lungo possibile.

Come lavare il gore-tex

Lo sporco è nemico del gore-tex e se te ne prendi cura correttamente potrai contare su protezione totale, prestazioni eccellenti e LUNGA DURATA del tuo capo tecnico.

Prima di tutto leggi sempre attentamente le istruzioni contenute nell’etichetta del capo!

Lavaggio della giacca in gore-tex

giacca-in-gore-tex

Dopo aver richiuso tutte le tasche e le cerniere della tua giacca la puoi lavare in lavatrice impostando un programma di bucato delicato a 40°C e utilizzando una piccola quantità di detergente liquido per capi delicati.

Ti consigliamo di NON UTILIZZARE detersivi in ​​polvere, smacchiatori e candeggina che possono aggredire e rovinare la tua giacca.

La fase di risciacquo deve essere particolarmente accurata, poiché i residui di detersivo potrebbero OSTRUIRE I MICRO-PORI del tessuto e danneggiarlo.

Per essere sicuro di eliminare ogni residuo di detersivo, procedi quindi con un doppio risciacquo e riduci al minimo la centrifuga per evitare la formazione di pieghe.

Non lavare la tua giacca in gore-tex assieme ad indumenti molto sporchi. Piuttosto fai un bucato a parte.

  • Puoi fare asciugare la tua giacca in gore-tex in modo naturale, oppure utilizzare l’asciugatrice impostando un ciclo di asciugatura caldo e delicato.

Utilizzare l’asciugatrice per almeno 20 minuti serve a riattivare il trattamento idrorepellente a lunga durata sul tessuto esterno del capo. Puoi farlo ogni volta che vuoi ripristinare l’idrorepellenza della tua giacca.

  • Il gore-tex può essere tranquillamente lavato in casa. Ma se proprio devi ricorrere a una lavanderia a secco, assicurati che venga utilizzato il solvente giusto per il risciacquo e che il capo venga trattato con l’idrorepellente PRIMA DI ESSERE ASCIUGATO.
  • E se hai lavato il capo in casa ma NON HAI L’ASCIUGATRICE?

Niente paura! Per riattivare il DWR – ovvero il trattamento idrorepellente – puoi fare ricorso a un comune ferro da stiro casalingo usando un’impostazione delicata e senza vapore.

Per maggior cautela metti un panno di cotone chiaro tra il giubbotto e il ferro da stiro, in modo che il calore venga attutito e non danneggi il capo. Il panno distribuisce il calore in modo uniforme e fa sì che venga riattivata al meglio l’idrorepellenza.

  • NON USARE MAI in nessuna parte della giacca candeggine a base di cloro che essendo molto aggressive potrebbero danneggiare il tuo giubbotto.
  • La caratteristica fondamentale di un giubbotto in gore-tex è la sua capacità idrorepellente.

Se l’idrorepellenza non può essere riattivata con il lavaggio e l’asciugatura, dovrai applicare un idrorepellente a lunga durata (DWR).

In tal caso segui sempre le istruzioni del produttore per la riapplicazione per avere un capo efficiente al 100%!

  • Con quale frequenza lavare la giacca in Goretex?

Qui le opinioni sono diverse, anche perché molto dipende dal tipo di uso che si fa del capo e di conseguenza da quanto lo si sporca.

Solitamente si raccomanda di effettuare il lavaggio ogni 10-12 giorni di attività intensa.

Come lavare le scarpe in gore-tex

scarpe-in-gore-tex

Sai bene quanto è importante poter contare su calzature efficienti per poter mantenere i tuoi piedi protetti e comodi durante lo sport e le attività outdoor.

Ci sono regole precise da seguire se vuoi avere scarpe pulite e super performanti.

  • PRIMA di lavare le scarpe, rimuovi i lacci, aiutandoti con una spazzola elimina i residui di sabbia, fango e ghiaia sia all’interno che all’esterno della scarpa.

Se possibile rimuovi plantare e soletta interna e puliscili a parte.

  • Se vi sono macchie da rimuovere segui sempre le istruzioni del produttore scritte in etichetta o allegate alla confezione delle scarpe. Per il lavaggio usa un panno o una spazzola e sempre e solo acqua tiepida. Non ti consigliamo l’uso di smacchiatori specifici che potrebbero essere troppo aggressivi.

Attenzione alle scarpe in pelle che potrebbero richiedere un trattamento specifico.

  • Fai asciugare le scarpe in modo naturale, a temperature moderate ed evitando il calore diretto. Le scarpe non dovrebbero restare umide troppo a lungo.
  • Per fare il trattamento idrorepellente verifica sempre nelle istruzioni qual è quello consigliato dal produttore.
  • NON USARE MAI CANDEGGINA in nessuna parte delle scarpe!
  • E per gli odori sgradevoli? Puoi usare tranquillamente gli appositi prodotti spray che si trovano in commercio e che sono stati studiati appositamente per eliminare i cattivi odori senza danneggiare la membrana in gore-tex o diminuire la sua idrorepellenza.

Come lavare i guanti in gore-tex

guanti-in-gore-tex

Non solo i piedi, ma anche le tue mani meritano il massimo della protezione e del comfort che la membrana gore-tex può dare!

  • PRIMA di pulire i tuoi guanti, scuotili accuratamente per eliminare eventuale sporco e incrostazioni di fango.
  • Se vi sono macchie da rimuovere puoi adoperare un prodotto smacchiante specifico o fare un prelavaggio, sciacquando bene i guanti prima di iniziare il lavaggio vero e proprio.
  • Lava a mano i guanti in acqua tiepida usando una piccola quantità di detersivo liquido adatto a bucati delicati.

Non usare la lavatrice perché potrebbe danneggiare i tuoi guanti o parti di essi molto delicate tipo cinghie e fermagli.

Non usare l’ammorbidente perché potrebbe ridurre la capacità protettiva dei guanti.

  • Per asciugare i guanti prima spremili delicatamente partendo dal polso e arrivando alle dita per far fuoriuscire l’acqua.

Posizionali in modo da lasciare il polso verso il basso, appendendoli per le dita.

Non esporre i guanti al sole o su una fonte di calore troppo diretta, come una stufa o un termosifone.

Se possiedi una macchina asciugatrice puoi impostare un ciclo di asciugatura a bassa temperatura.

Prima che i guanti siano del tutto asciutti puoi indossarli e stringere la mano a pugno: questo li aiuterà a riprendere la forma originale.

  • Puoi avere necessità di rifare il trattamento idrorepellente ai tuoi guanti e per questo scegli sempre un prodotto specifico, verificando sempre nelle istruzioni quello consigliato dal produttore.

Ricorda che i guanti in pelle sono particolarmente delicati e necessitano di un prodotto apposito per la cura del pellame.

  • NON USARE MAI LA CANDEGGINA sui guanti perché potrebbero rovinarsi!
  • Non stirare i guanti… non ce n’è bisogno e il calore del ferro da stiro potrebbe danneggiarli.

E infine …

  • Non appoggiare i tuoi guanti umidi su altri indumenti perché la pelle tinta se accidentalmente bagnata può macchiarsi e restare irrimediabilmente chiazzata.
  • Fai attenzione a eventuali fibbie, parti appuntite e bordi degli sci che potrebbero tagliare o danneggiare la pelle o il tessuto dei tuoi guanti.

Tutto sull’abbigliamento in GORE-TEX

Post sullo stesso tema
Torna su