Home Sicilia

Le Montagne della Sicilia

La Sicilia è la più grande regione italiana e l'isola di maggior estensione del Mediterraneo. Il territorio è prevalentemente montuoso e collinare e le pianure sono ridotte a strette fasce costiere.

La zona meno ricca di montagne vere è prorie quella occidentale, costellata da rilievi modesti e collinari. Da segnalare nel palermitano Monte Pellegrino meta turistica d'eccellenza e luogo di svago del dopo lavoro Palermo o nei fine settimana.

Nella parte settentrionale della Sicilia si trovano i massicci montani più evidenti che proseguono la dorsale appenninica con i gruppi dei Monti Peloritani, dei Nebrodi e delle Madonie, che hanno la loro massima cima nel Pizzo Carbonara (1 979 m).

Tra i Monti Peloritani e la Piana di Catania si innalza il poderoso cono vulcanico dell'Etna (3.323 m), il maggior vulcano attivo d'Europa. Complessi vulcanici attivi minori si trovano nelle isole di Stromboli e di Vulcano, mentre nelle isole di Ustica e Pantelleria restano coni vulcanici spenti. Nella fascia centrale della Sicilia si allungano i Monti Erei e i Monti Sicani, mentre nella parteSud-Orientale si innalzano i Monti Iblei.