Home Piemonte Il Gran Paradiso

Il Gran Paradiso

Il Gran Paradiso è la più alta montagna delle Alpi Graie con oltre 4.000 metri ed è l'unica cima che si trova interamente all'interno dei confini italiani. La cima si può raggiungere salendo dal più grande altopiano della catena alpina: Nivolet all'altezza di 2500 metri. Il vertice è stato scalato per la prima volta nel settembre del 1860 da due inglesi, Cowell e Dundas, e due francesi, Payot e Tayrraz.

La salita verso la vetta del pianoro del Nivolet non presenta problemi reali, mentre la salita sul fronte Noasca sul lato piemontese è piuttosto impegnativo.

Il Gran Paradiso dà anche il nome al Parco Nazionale, istituito nel 1922 e famoso per essere l'habitat preferito dello stambecco delle Alpi (il cui numero raggiunge ora 4.000 esemplari), la loro conservazione è stata la ragione principale per la quale è stata creata l'area protetta, sotto gli auspici del re Vittorio Emanuele II.

Oltre allo stambecco, il Gran Paradiso è anche il regno dell'aquila reale e della marmotta.