Home Lombardia

Le montagne della Lombardia

Per chi non ci vive, spesso la Lombardia viene considerata una regione pianeggiante e ricca di insediamenti industriali. In realtà solo le catene montuose della Lombardia coprono quasi il 50% del territorio regionale.

Nel complesso le montagne della Lombardia sono costituite dalle Alpi, dalle Prealpi e da una porzione di Appennino. Le Alpi della Lombardia sono costituite in gran parte dalle Alpi Retiche, mentre solo una piccola parte è formata dalli Alpi Lepontine.

Le cime più alte dell'arco lombardo sono:

  • Il Pizzo Bernina (4.049 m) lungo il confine con la Svizzera.
  • L'Ortles (3.905 m).
  • Il Cervedale (3.757 m).
  • L'Adamello (3.539 m) al confine con il Trentino Alto Adige.

Le Valli della Lombardia sono disposte da nord a sud, eccetto la Valtellina, che come le valli altoatesine Venosta e Pusteria, è invece orientata in direzione Est Ovest.